Direzione

Il Consiglio di direzione (CDD) è composto del Direttore e dei due Vicedirettori, designati dal Consiglio di Stato, e dei tre membri eletti dal Collegio dei docenti.

Le competenze del CDD, del direttore e dei vicedirettori sono stabilite dalla Legge della scuola (artt. 29 e 35) , dal Regolamento di applicazione della Lsc (artt. 3, 13, 23) e dal Regolamento dell'istituto (Titolo II).
Fra i compiti del CDD, si segnalano i seguenti:

  • curare l'esecuzione e il rispetto delle leggi, dei regolamenti, delle direttive emanate dall'autorità scolastica e dei criteri di funzionamento dell'istituto definiti dal Collegio dei docenti;
  • coordinare e animare le attività pedagogiche e didattiche, tenendo conto delle indicazioni fornite dagli altri organi dell'istituto;
  • curare la gestione amministrativa attribuita dall'autorità scolastica all'istituto;
  • curare le relazioni coi servizi pedagogici, sanitari e sociali;
  • decidere sull'ammissione degli allievi; procedere alla formazione delle classi; assegnare ai
  • docenti le classi; allestire l'orario settimanale delle lezioni.

La professoressa Valeria Doratiotto Prinsi, docente di italiano, fa parte del consiglio di Direzione del nostro istituto dall'anno scolastico 2008-2009. Dall'anno 2016-2017 ricopre il ruolo di Direttrice.

Il professor Francesco Fiorito, docente di chimica, svolge le mansioni di Vicedirettore dall'anno scolastico 2016-2017.

Il professor Luca Rovelli, docente di matematica, fa parte del consiglio di Direzione del nostro istituto dall'anno scolastico  2013-2014. Ricopre la carica di Vicedirettore dal 2015.

 

Il professor Gabriele Piffaretti, docente di storia, svolge le mansioni di Collaboratore di direzione dall'anno scolastico 2017-2018.

Il professor Luca Paltrinieri, docente di biologia, svolge le mansioni di Collaboratore di direzione dall'anno scolastico 2015-2016.

Massimo Gezzi, docente di italiano, svolge le mansioni di Collaboratore di direzione dall'anno scolastico 2016-2017.