Stampa questa pagina

Il "FLAUTO MAGICO" dell'Orchestra di Piazza Vittorio

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Febbraio 2011: IL FLAUTO MAGICO di Mozart, reinventato dall'Orchestra di Piazza Vittorio.

 

 


IL FLAUTO MAGICO

Secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio
Direzione artistica e musicale Mario Tronco

Lugano, Palazzo dei Congressi
al Palazzo dei Congressi di Lugano

giovedì 10 febbraio 2011, ore 20.30.

 

Il capolavoro di Mozart rivive in un altro capolavoro: quello che i 30 elementi dell’Orchestra di Piazza Vittorio hanno reinventato, adattando il racconto e la musica mozartiana alle passioni, ai ritmi e alla vocalità della sua affascinante realtà multietnica. Ne risulta uno spettacolo che sarebbe piaciuto moltissimo a un amante della leggerezza e dell’improvvisazione come il grande Amadeus, che non esitava a riscrivere e trasporre le proprie partiture.

 

Il giorno prima dello spettacolo (mercoledì 9 febbraio, ore 12.45-13.30, in aula M) il maestro Lorenzo Quattropani ci presenterà l’opera originale di Mozart Il flauto magico.

 

 

Il prezzo del biglietto per gli studenti è di 20.-/24.- CHF, mentre per i docenti di 24.- CHF.

Chi non avesse ancora pagato è pregato di farlo al più presto, in biblioteca.

Ricordiamo che l’iscrizione è vincolante sin d’ora e che chi all’ultimo momento dovesse ritirarsi è obbligato – come sempre – a trovare un sostituto.

Gli iscritti riceveranno il programma dettagliato della serata.

Per il progetto culturale, “Gli immediati dintorni”, Lorenzo Quattropani                                   

e la bibliotecaria Nicoletta Paolocci Alborghetti

Potete scaricare qui sotto del materiale informativo sullo spettacolo.

Letto 3697 volte