Account
Please wait, authorizing ...
×
Administrator

Administrator

Mercoledì, 16 Settembre 2009 00:00

Corsi complementari

A dipendenza del numero di iscritti e della disponibilità complessiva di ore (dotazione orario d'istituto) ogni anno vengono istituiti corsi complementari.

Mercoledì, 16 Settembre 2009 00:00

Corsi facoltativi

A dipendenza del numero di iscritti e della disponibilità complessiva di ore (dotazione orario d'istituto) ogni anno vengono istituiti corsi facoltativi.

Venerdì, 11 Settembre 2009 12:56

Coro e Musica strumentale: Benvenuti

Benvenuti nelle pagine dedicate all'opzione "Coro e musica d'assieme" del Liceo Cantonale di Lugano.

Venerdì, 11 Settembre 2009 11:27

Educazione fisica

Gli insegnamenti nelle Scuole medie Superiori cantonali sono divisi in gruppi di materia. Per ogni insegnamento si possono conoscere il piano degli studi, il gruppo docente, i contenuti dell'Opzione specifica, i Lavori di Maturità previsti e una serie di collegamenti a siti internet concernenti la materia.

Premi sulle immagini per accedere alle pagine dedicate ai singoli insegnamenti.

Venerdì, 11 Settembre 2009 11:25

Arti

Gli insegnamenti nelle Scuole medie Superiori cantonali sono divisi in gruppi di materia. Per ogni insegnamento si possono conoscere il piano degli studi, il gruppo docente, i contenuti dell'Opzione specifica, i Lavori di Maturità previsti e una serie di collegamenti a siti internet concernenti la materia.

Premi sulle immagini per accedere alle pagine dedicate ai singoli insegnamenti.

Venerdì, 11 Settembre 2009 11:18

Scienze Umane

Le discipline comprese nel settore detto delle Scienze Umane - in primo luogo, per statuto curricolare, la storia, la geografia, l'introduzione all'economia e al diritto, ma anche la filosofia e alcune opzioni specifiche e complementari - avviano lo studente all'acquisizione di strumenti per una conoscenza scientificamente fondata delle società umane. Diversamente inserite nel curricolo liceale, la storia, la geografia, l'introduzione all'economia e al diritto nel primo biennio portano l'allievo ad appropriarsi di strumenti concettuali e di metodi critici di lavoro che vengono messi a frutto nel secondo biennio.

È infatti in III e più ampiamente in IV che i percorsi disciplinari, nettamente separati in I e in II liceo per necessità epistemologiche, possono incrociarsi, incontrarsi e coordinarsi nei modi che i docenti intendono seguire. Lo scambio di informazioni fra di loro sullo sviluppo dei singoli itinerari didattici, sul grado di avanzamento dell'insegnamento in ogni disciplina, sui progressi fatti dagli allievi, è il metodo essenziale per avvicinarsi all'obiettivo di dare agli insegnamenti un quadro per quanto possibile comune e condiviso. Non si tratta tanto di perseguire un'interdisciplinarità contenutistica sistematica - che resta possibile in ambiti limitati, quali unità didattiche comuni o settimane speciali - quanto piuttosto di portare gli allievi a cogliere le relazioni logiche, le trasversalità concettuali, i nessi che collegano approcci scientifici diversi, a praticare infine un approccio articolato a questioni comuni.

Premi sulle immagini per accedere alle pagine dedicate ai singoli insegnamenti.

Venerdì, 11 Settembre 2009 10:22

Scienze Sperimentali

L'insegnamento delle scienze sperimentali (fisica, chimica e biologia) ha come obiettivo principale quello di avvicinare lo studente al metodo d'analisi scientifico, basato sull'osservazione dei fenomeni.

Questo metodo dovrà permettergli di interpretare le osservazioni, di ricavare leggi e di applicare modelli nei vari campi di studio; dovrà inoltre porre lo studente al centro dell'insegnamento - ovvero del processo didattico - e guidarlo ad affrontare l'analisi dei fenomeni sotto gli aspetti specifici alle tre discipline che costituiscono l'insieme delle scienze sperimentali: la trasformazione e trasmissione dell'energia, la trasformazione della materia e l'evoluzione dei sistemi.

Obiettivo finale comune è quello di fornire una visione scientifica unitaria e globale, che dovrebbe risultare più significativa e formativa di quella relativa alle singole discipline. Questo obiettivo ambizioso si realizzerà attraverso una didattica più coordinata nelle tre materie: verranno concordati temi di interesse comune, avranno luogo incontri e discussioni fra docenti, ecc.

La valutazione finale deriverà inevitabilmente da questa impostazione interdisciplinare, cioè non risulterà dalla media aritmetica delle tre valutazioni specifiche, ma esprimerà il livello di raggiungimento - conseguito dall'allievo - degli obiettivi comuni alle scienze sperimentali.

Venerdì, 11 Settembre 2009 10:20

Educazione fisica: Benvenuti

Benvenuti nelle pagine del gruppo di educazione fisica.
Venerdì, 11 Settembre 2009 10:18

Storia dell'Arte: Benvenuti

Benvenuti nelle pagine del gruppo di Storia dell'Arte
Venerdì, 11 Settembre 2009 10:16

Musica: Benvenuti

Lo studio della musica partecipa agli obiettivi di conoscenze, capacità ed attitudini del settore arti, specificati dai piani degli studi liceali cantonali, di riferimento per la materia. Le conoscenze in campo musicale sono strettamente legate alla specificità del materiale sonoro, alla sua organizzazione all’interno di brani musicali diversi, allo sviluppo storico ed estetico di sonorità, generi e stili musicali, alle fonti di documentazione e agli strumenti d’analisi tecnica e storica.

Pagina 56 di 66

IL LICEO CANTONALE DI LUGANO 1

Il Liceo cantonale di Lugano 1 è nato come unico liceo del Canton Ticino nell'anno scolastico 1852-1853.  Nei suoi primi anni di vita il liceo contava dai 20 ai 30 studenti. Attualmente nel Canton Ticino esistono 6 istituti di studi superiori. 
Oggi, il solo Liceo cantonale di Lugano 1 conta 50 classi e più di mille studenti.


Indirizzo

Liceo cantonale di Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
tel. +4191 815 47 11
www.liceolugano.ch

© 2020 LICEO CANTONALE DI LUGANO 1
VIALE CARLO CATTANEO 4 - 6900 LUGANO