Stampa questa pagina

Recupero delle risorse nascoste nei tuoi vecchi cellulari

Scritto da

Secondo un dato statistico, in ogni economia domestica in Svizzera si hanno 3 telefonini in disuso che aspettano solo di essere gettati e che generano impatti sociali e ambientali importanti. La Sezione del WWF Svizzera italiana, in collaborazione con gli allievi delle scuole superiori, lancia una raccolta di vecchi telefonini al fine di riciclare e quindi recuperare i numerosi metalli preziosi contenuti in questi apparecchi.

Fase 1: raccolta dei telefonini nelle scuole

Dal 12 al 26 maggio 2022

Nella nostra scuola, in collaborazione con il Progetto di Istituto Sale in Zucca, viene allestito uno scatolone per la raccolta dei telefonini in segreteria. Siete tutti invitati a portare i vostri vecchi telefonini da smaltire.

Fase 2: consegna al punto di raccolta

i telefonini verranno consegnati al punto di raccolta organizzato dal WWF al chiosco della Coop resega. Per chi fosse interessato si può partecipare a una mini-delegazione per la consegna di telefonini il 21 maggio a Bellinzona. Maggiori informazioni al link: https://www.wwf-si.ch/progetti/ricicla-il-tuo- telefonino o contattando: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e/o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Fase 3: smaltimento dei telefonini

Tutti i telefonini raccolti verranno consegnati al WWF che si occuperà dello smaltimento tramite Swico Recycling: un sistema solidale per il ritiro su base volontaria di apparecchi dismessi.

Per saperne di più sul tema

• “Invasione smartphone” Trasmissione RSI Falò 02.05.2019.
• “Cobalto, la nuova corsa all’oro” articolo di Patrick Mancini, intervista con Silvio Seno, direttore del Dipartimento

ambiente costruzioni e desing della SUPSI, Cooperazione 14.04.2018.

Docenti coordinatrici del progetto:  Manuela Varini e Ambra Gianini

Il Consiglio di direzione: Luca Paltrinieri

Letto 312 volte