Account
Please wait, authorizing ...
×

"Sale in Zucca. Pensare e coltivare il futuro"

Il progetto si propone di approfondire il tema della sostenibilità a più livelli, affrontando, in un approccio interdisciplinare, gli aspetti ambientali, socioeconomici, etici e di salute pubblica implicati.

Inizialmente, ha comportato la creazione di un orto didattico per esplicita richiesta, nel 2017, di quattro classi del liceo, colpite dalla visione del film documentario Domani (Cyril Dion & Mélanie Laurent, Francia 2015), dove vengono analizzate possibili proposte concrete per affrontare la complessa problematica dell’impatto umano sull’ambiente.

Gli obiettivi del progetto sono molteplici: coltivare la consapevolezza dell’importanza della biodiversità, delle interazioni tra organismi, dell’agricoltura biologica, della produzione locale; sensibilizzare all’impatto delle attività umane e delle scelte quotidiane dei consumatori sull’impronta ecologica e sul riscaldamento climatico; riflettere sulle implicazioni dei modelli socioeconomici e sulle responsabilità etiche e sociali della scienza.

Il progetto si articola su tre tipologie differenti di attività.

  • La prima attività consiste nel proseguire l'esperienza di orto didattico, con la coltivazione delle cinque aiuole già esistenti.
  • Il secondo tipo di attività consiste in un ciclo di incontri tra le classi e personalità del mondo scientifico e umanistico.
  • Il terzo, e ultimo, filone di attività consiste nel ciclo ‘Gli incontri del colibrì’, aperti a studenti e docenti e organizzati durante l’orario di pranzo, per discutere e approfondire le tematiche affrontate oppure concretamente attivarsi con piccole esperienze da svolgere sul territorio.

Ludovica Cotta-Ramusino e Manuela Varini

Incontro con il premio Nobel Jacques Dubochet: "Scienza, etica e società" si svolge LUNEDÌ 6 APRILE 2020, all'Aula Magna dell'USI di Lugano alle ore 20.30.

Incontro con il premio Nobel Jacques Dubochet: "Scienza, etica e società" si svolge LUNEDÌ 6 APRILE 2020, 10.05 – 12.15, all'Aula Magna dell'USI di Lugano.

Elabora un manifesto di sensibilizzazione sul tema dei rifiuti e sarai premiato! La scadenza per la consegna è fissata a mercoledì 11 marzo 2020.

LUNEDÌ 9 MARZO 2020, dalle 13.45 alle 15.20, Aula Magna, Liceo di Lugano 1. L'incontro è ANNULLATO.

Si informa che la conferenza di LUNEDÌ 9 MARZO 2020, all'Auditorium dell'USI, alle 18.30,  organizzata dal progetto di Istituto Sale in zucca. Pensare e coltivare il futuro con l’Istituto di Economia Politica (IdEP) dell’Università della Svizzera Italiana (USI) e con la Società ticinese di scienze naturali è ANNULLATA.

Gli studenti del Liceo cantonale di Lugano 1 hanno partecipato il 16 gennaio e il 15 gennaio 2020  all'USI a due mezze giornate di studio sul tema "Energia, clima e sviluppo sostenibile".

Vi invitiamo cordialmente alla Festa della Zucca organizzata dal Comitato studentesco in collaborazione col progetto Sale in Zucca.

il Progetto d’Istituto “Sale in zucca. Pensare e coltivare il futuro”, coordinato dalle Proff.sse Ludovica Cotta-Ramusino e Manuela Varini, organizza in Aula Magna VENERDÌ 8 NOVEMBRE 2019 (10.05 – 11.40) un incontro dedicato al tema della plastica (dalla sua produzione, alle tipologie, al riuso e al riciclo, fino alla discussione delle sfide e delle opportunità da cogliere per definire una nuova economia circolare della plastica).

Pagina 1 di 3

IL LICEO CANTONALE DI LUGANO 1

Il Liceo cantonale di Lugano 1 è nato come unico liceo del Canton Ticino nell'anno scolastico 1852-1853.  Nei suoi primi anni di vita il liceo contava dai 20 ai 30 studenti. Attualmente nel Canton Ticino esistono 6 istituti di studi superiori. 
Oggi, il solo Liceo cantonale di Lugano 1 conta 50 classi e più di mille studenti.


Indirizzo

Liceo cantonale di Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
tel. +4191 815 47 11
www.liceolugano.ch

© 2020 LICEO CANTONALE DI LUGANO 1
VIALE CARLO CATTANEO 4 - 6900 LUGANO