Educazione alla cittadinanza

Educazione alla cittadinanza (47)

La scuola pubblica persegue, attraverso l'insegnamento di conoscenze specifiche, degli obiettivi generali che rientrano nell'ambito della promozione della persona umana. I primi articoli della nuova legge sulla scuola, varata nel 1990, esprimono con chiarezza quali sono le finalità della scuola pubblica: «La scuola promuove, in collaborazione con la famiglia e altre istituzioni educative, lo sviluppo armonico di persone in grado di assumere ruoli attivi e responsabili in società e di realizzare sempre più le istanze di giustizia e di libertà». In particolare, pur non entrando nell'ambito della neutralità della scuola, il secondo articolo della stessa legge esplicita chiaramente le finalità civiche attribuite all'istituzione scolastica pubblica: «la scuola... sviluppa il senso di responsabilità ed educa alla pace, al rispetto dell'ambiente e agli ideali democratici».

In quest’ottica, le autorità scolastiche e gli stessi insegnanti sono impegnati da lungo tempo nella promozione dell’educazione degli allievi, per quanto riguarda sia la civica in senso stretto sia l’educazione alla cittadinanza, attraverso percorsi didattici legati alle singole materie o connessi con le attività di sede.

Negll ultimi anni il Liceo cantonale di Lugano 1 ha svolto varie attività di educazione alla cittadinanza, segnaliamo ad esempio:

   

Forum «Diritti Umani - Giustizia internazionale»

Durante l'anno scolastico 2012-2013 è stato organizzato in collaborazione con l'Atis, l'associazione ticinese degli insegnanti di storia, il Forum "Diritti Umani - Giustizia internazionale", compone di tre incontri serali, di un’esposizione e di un convegno storico

 Icon Press Center Page  

Gruppo di lavoro sulla libertà di stampa

Durante l'anno scolastico 2011-2012, nell’ambito dell’Educazione alla cittadinanza è stato creato – tramite mandato del Collegio docenti – un gruppo di lavoro che si occupa del tema della “Libertà di stampa”. Ne è nato il calendario di attività che copre il biennio 2012-2013 e che si apre simbolicamente in occasione della “Giornata mondiale della libertà di stampa 2012” indetta dall’UNESCO per il 3 maggio.

giorno-della-memoria gen

Le giornate della memoria

Allineandosi a quanto avviene nel resto della Svizzera e nel resto del mondo, il 27 gennaio si commemora ufficialmente anche in Ticino "La giornata della memoria" per ricordare tutti i crimini contro l'umanità e ogni forma di discriminazione.

In relazione al dossier di Scienze Umane, mercoledì 10 aprile 2019 presso l’Auditorium dell’Università della Svizzera italiana si tiene la conferenza di Gino Satta dal tema "Schiavitù e modernità". GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA e SCARICA IL PPT

Mercoledì, 20 Marzo 2019 15:05

Elezioni cantonali 2019: dibattito pre-elettorale

Scritto da
Mercoledì 20 marzo, nell’ambito delle elezioni cantonali che avranno luogo il prossimo mese di aprile, abbiamo il piacere di invitare le classi IV del nostro istituto al dibattito pre-elettorale, organizzato in collaborazione con la Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani (FSPGE) e il progetto Easyvote.
Le classi 1A, 1P e 2A partecipa il 21 marzo 2019, nell’ambito della Giornata contro il razzismo, all’incontro con il regista Stefano Ferrari.

Il 27 gennaio 2019 anche in Ticino ha commemorato "La giornata cantonale della memoria", per ricordare tutti i crimini contro l'umanità e ogni forma di discriminazione. In collaborazione con l’Associazione Ticinese degli Insegnanti di Storia, il liceo cantonale di Lugano 1 ha voluto contribuire alla Giornata cantonale della Memoria offrendo, con il sostegno del Delegato cantonale all’integrazione degli stranieri nell’ambito del Programma di integrazione cantonale (PIC) 2018-2021, alcune occasioni di riflessione dedicate alla tragica storia dei nativi dell'America settentrionale.

Lunedì, 03 Dicembre 2018 10:42

Incontro con Liliana Segre

Scritto da

Lunedì 3 dicembre 2018, alcune classi del Liceo di Lugano 1 hanno partecipato all'incontro all'Università della Svizzera italiana con Liliana Segre, sopravvissuta alla Shoah e senatrice a vita della Repubblica italiana. La RSI ha pubblicato su Youtube il video dell'intervento di Liliana Segre.

Venerdì 27 aprile, presso l’Aula magna del Liceo 1, il consigliere federale Ignazio Cassis - introdotto dalla direttrice Valeria Doratiotto Prinsi - ha incontrato alcune classi del Liceo cantonale di Lugano 1.

In occasione della Giornata della memoria, lunedì 29 gennaio 2018 il Gruppo di Storia organizza per tutte le classi III un’attività inerente agli interventi coercitivi da parte dello Stato, effettuati da quest’ultimo nell’ottica di disciplinare e controllare alcune categorie di cittadini. Nello specifico, si affronteranno i casi dei popoli Rom, tra i quali gli Jenisch svizzeri, e i figli di genitori ritenuti inadatti dallo Stato svizzero a svolgere il loro ruolo educativo.

Il 24 settembre 2017 si terrà una votazione sulla revisione della legge della scuola, In vista di questa votazione si terrà mercoledì 20 aprile 2017 un dibattito in aula magna.

Giovedì, 11 Maggio 2017 14:00

«Journées européennes 2017»

Scritto da

In occasione delle Journées européennes 2017 è stato organizzato un incontro rivolto a tutti gli studenti di terza con il Ministro-Consiglere Javier Benosa Lalaguna dell'ambasciata di Spagna a Berna.

il prof. MARCELLO FLORES  interviene sul tema "Sono possibili i diritti universali? La riscoperta dei diritti dell’uomo nella seconda metà del Novecento" MERCOLEDÌ 12 APRILE 2017 dalle 13.45 alle 15.20 presso L’AUDITORIUM DELL’USI.