Account
Please wait, authorizing ...
×

Giustizia internazionale: Bilancio e prospettive

Scritto da
Venerdì 27 settembre 2013, si svolge al Liceo cantonale di Lugano 1 (ore 18.00) una conferenza-dibattito dal titolo: "Giustizia internazionale e diritti umani. Bilancio e prospettive".

Intervengono

Carla Del Ponte
Dopo una lunga carriera nella magistratura ticinese, dove si è occupata di cause di criminalità economica, di traffico internazionale di droga e di crimine organizzato, è nominata nel 1994 Procuratrice generale della Confederazione. Dal 1999 al 2007 è Procuratrice del Tribunale per i crimini internazionali per l’ex-Jugoslavia (ICTY) e per il Tribunale penale internazionale per i crimini in Ruanda (ICTR). Dal 2008 al 2011 è ambasciatrice svizzera in Argentina. Dal settembre 2012, è membro della Commissione indipendente internazionale d’inchiesta per la Siria.

Paolo Bernasconi
Avvocato, docente universitario a Zurigo, San Gallo, alla Bocconi di Milano e presso il Centro di Studi bancari di Lugano. È stato consulente presso il Comitato delle Nazioni Unite per la prevenzione del crimine e la giustizia penale, del Consiglio d'Europa, dell'OCSE e della Commissione Europea. È membro decano del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR), membro del Comitato della FOSIT e di altre organizzazioni non governative (tra le quali Human Rights Watch). Nel 2013 gli è stata conferita la Laurea honoris causa dell'Università di Zurigo per la pluriennale lotta contro la criminalità economica, in particolare contro il riciclaggio, ed anche per il contributo scientifico allo sviluppo del diritto penale economico.

Stella Jegher
Responsabile comunicazione della direzione svizzera di Amnesty International. E’ impegnata dagli anni ottanta nei movimenti per i diritti umani e in difesa dei diritti delle donne. Ha fondato l’«Helsinki Cititzens Assembly» e laCoordinazione post-Pechino delle ONG svizzere per dare seguito alla quarta conferenza mondiale delle donne tenutasi a Pechino nel 1995. Dal 1995 al 2003 ha lavorato alle pubbliche relazioni dell'Ufficio delle Pari Opportunità di Zurigo.

Modera

Roberto Antonini
Giornalista della Radio svizzera di lingua italiana

Letto 7288 volte

IL LICEO CANTONALE DI LUGANO 1

Il Liceo cantonale di Lugano 1 è nato come unico liceo del Canton Ticino nell'anno scolastico 1852-1853.  Nei suoi primi anni di vita il liceo contava dai 20 ai 30 studenti. Attualmente nel Canton Ticino esistono 6 istituti di studi superiori. 
Oggi, il solo Liceo cantonale di Lugano 1 conta 50 classi e più di mille studenti.


Indirizzo

Liceo cantonale di Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
tel. +4191 815 47 11
www.liceolugano.ch

© 2020 LICEO CANTONALE DI LUGANO 1
VIALE CARLO CATTANEO 4 - 6900 LUGANO