Incontro con il poeta Fabio Pusterla

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Martedì 19 febbraio 2019, alle ore 18.00 nell'Aula magna del Liceo cantonale di Lugano 1, si tiene l'incontro il poeta Fabio Pusterla.

Passa di qui il cammino?
Non c’è traccia visibile, indizio. Vago
sospetto di luminosità tra le rocce,
tepore breve su certi lati della pietra.
Un passo sbagliato, una sosta:
non ci sarebbe più forza
per rimettersi in moto, più nessuna energia
per respirare. Solo
restare, lasciarsi
cadere e farsi pietra
tra le pietre. Finalmente
uguale nella resa. E non si può.

Quando chiusa è ogni via si deve andare?

  

Incontro con il poeta

Fabio Pusterla 

L’autore dialogherà con Massimo Gezzi

Lunedì 19 febbraio 2019

ore 18.00

Aula magna del Liceo cantonale di Lugano 1

viale Carlo Cattaneo 4 Lugano 

  

Fabio Pusterla (Mendrisio, 1957) è uno dei poeti italiani e svizzeri più rappresentativi. Ha esordito nel 1985 con Concessione all’inverno (Marcos y Marcos, prefazione di Maria Corti). Nel 2018, sempre per Marcos y Marcos, ha pubblicato la sua ottava raccolta poetica, Cenere, o terra. Nel 2009 Einaudi ha pubblicato l’autoantologia Le terre emerse. Poesie 1985-2008. È anche traduttore dal francese (soprattutto dell’opera di Philippe Jaccottet), saggista (il suo ultimo volume si intitola Una luce che non si spegne. Luoghi, maestri e compagni di via, Casagrande 2018) e insegnante sia presso il nostro Liceo, sia presso l’Istituto di studi italiani dell’USI (Università della Svizzera italiana).
 
 
 
Letto 244 volte