Uscita culturale alla Grotta Cava Scerri di Castel San Pietro ha regolarmente luogo.

Scritto da
Martedì 25 novembre 2014, nell’ambito dell’OC di geografia fisica, è stata organizzato un’uscita che permetterà di analizzare direttamente sul terreno alcuni aspetti toccati nel corso del biennio.

La grotta della Cava Scerri è un esempio di formazione carsica legata alla ricchezza di rocce carbonatiche nel massiccio del Monte Generoso. Essendo relativamente facile da percorrere, al suo interno sono state posizionate alcune apparecchiature scientifiche per la misurazione dei fenomeni geologici. Inoltre essa è utilizzata a fini didattici e divulgativi.

Data: martedì 25 novembre 2014 (data di riserva: martedì 2 dicembre)
Meta: grotta Cava Scerri, Castel San Pietro
Allievi interessati: studenti di terza iscritti all’OC
Docente responsabile: Prof. Adriano Merlini
Docente accompagnatore: Profssa Paola Manghera
Guida: Roberto Della Toffola, membro attivo della Sezione Ticino-Società Svizzera di Speleologia
Mezzo di trasporto: due minibus ASCO (guidati dai docenti)
Costo per allievo: 17.- per il trasporto e per la guida

Programma:
  • 13.00, ritrovo piazzale liceo e partenza
  • 13.45, incontro al Grotto di Loverciano con la guida, cambio abiti, trasferta a piedi fino all’imbocco della grotta (10 min)
  • 14.15-16.30, scoperta e analisi della grotta, uscita, cambio abiti, partenza per Lugano
  • 17.00-17.30 arrivo piazzale liceo e fine uscita
Attenzione: l’escursione potrà essere svolta solo nel caso non saranno in corso o vi saranno state nei giorni precedenti precipitazioni abbondanti: anche per questo motivo è già stata stabilita una data di riserva.

La decisione sarà presa il giorno prima dalla guida: l’informazione agli studenti sarà fornita tramite il sito internet del Liceo da consultare la sera di lunedì 24-11 o di lunedì 1-12.
Letto 2331 volte