Account
Please wait, authorizing ...
×

Conferenza pubblica: "Cos'è questa cosa chiamata scienza?"

Scritto da
Quarto appuntamento pubblico nell'ambito dell'Anno internazionale della Chimica.

Incontro pubblico con

prof.  EZIO ROLETTO

Cos'è questa cosa chiamata scienza?

 

lunedì 18 aprile 2011

ore 18.00

Aula magna del Liceo cantonale di Lugano 1

 

L’incontro sarà moderato dal prof. Paolo Morini, docente di Chimica presso il Liceo cantonale di Lugano 1.

 

La scienza gode di un’alta considerazione, accompagnata però da una robusta dose di diffidenza: ammirazione e paura, speranza e timore sono i sentimenti contrastanti che l’accompagnano. Un’incomprensione diffusa della natura dei saperi scientifici e del lavoro degli scienziati è pericolosa, perché un pubblico che non capisce come funziona la scienza può facilmente lasciarsi influenzare dai saccenti ignoranti che mettono in ridicolo ciò che non capiscono, o da quanti sostengono che gli scienziati sono mistificatori, pronti a vendersi al miglior offerente. In un mondo complesso, nel quale le sfide ambientali, economiche, scientifiche e tecniche si moltiplicano, risulta quindi più che mai opportuno interrogarsi sulla natura della scienza e sui suoi rapporti con la tecnologia.

 

Ezio Roletto è nato a Portacomaro (Asti) il 3 luglio 1936. Oltre ad aver conseguito un dottorato in Chimica presso l’Università di Torino, ha conseguito successivamente un DEA (Diplôme d’Études Approfondies) in Didattica delle Discipline Scientifiche (Université Paris VII, 1985) e un Dottorato in Scienze dell’Educazione, opzione: Didattica delle Discipline Scientifiche (Université Montpellier II, (1995). Dall’anno accademico 1964/65 all’anno accademico 2005/2006 è stato Professore Associato di Chimica Analitica presso l’Università di Torino ed in seguito Docente a contratto presso SIS Piemonte e SILSIS Lombardia. Dall’anno accademico 2003/2004 all’anno accademico 2009-2010 ha insegnato come Docente a contratto presso il Dipartimento Formazione e Apprendimento (DFA) della SUPSI. Dal 1964 al 1984 ha effettuato ricerche sugli equilibri di complessazione in solventi acquosi e non acquosi e sulla caratterizzazione di ammendanti organici ottenuti da residui legnosi. Dal 1985 ad oggi esegue ricerche sulle concezioni alternative degli allievi, sull’epistemologia degli insegnanti di scienze e ricerche di Didattica Applicata sulla concezione, progettazione, sperimentazione di sequenze di apprendimento di contenuti scientifici per la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di primo e secondo grado. Ha pubblicato più di settanta articoli scientifici e diversi libri fra i quali segnaliamo gli ultimi due: La scuola dell’apprendimento, Erickson, Trento, 2005 e Produzione ed evoluzione dei saperi scientifici, Aracne Editrice, Roma, 2009.

Potete scaricare qui sotto la locandina della serata.

 



Letto 5646 volte

IL LICEO CANTONALE DI LUGANO 1

Il Liceo cantonale di Lugano 1 è nato come unico liceo del Canton Ticino nell'anno scolastico 1852-1853.  Nei suoi primi anni di vita il liceo contava dai 20 ai 30 studenti. Attualmente nel Canton Ticino esistono 6 istituti di studi superiori. 
Oggi, il solo Liceo cantonale di Lugano 1 conta 50 classi e più di mille studenti.


Indirizzo

Liceo cantonale di Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
tel. +4191 815 47 11
www.liceolugano.ch

© 2020 LICEO CANTONALE DI LUGANO 1
VIALE CARLO CATTANEO 4 - 6900 LUGANO